• Acquista Schedine Online
  • Parallax Stars
    • 20 sabato gennaio
    • € TBC
    Acquista Schedine Online

Il jackpot del SuperEnalotto raggiunge quota 55,6 milioni di euro per l’estrazione di sabato

I giocatori del SuperEnalotto sono in trepidante attesa per l’estrazione di sabato, con la quale il jackpot varrà 55,6 milioni di euro. Il premio di prima categoria è aumentato continuamente di valore sin da quando un giocatore di Mestrino (Padova) si aggiudicò un jackpot da 93,7 milioni di euro sabato 25 febbraio.

Gli ultimi numeri estratti sono 11 28 32 48 54 59, e inoltre il Jolly 73 e il SuperStar 19. Nessun giocatore ha centrato l’intera sestina vincente, perciò il jackpot è aumentato di valore per la 44° volta. Anche se sembra una lunga attesa, questa non è niente in confronto a tutto il tempo che un giocatori di Vibo Valentia dovette attendere prima di riuscire ad aggiudicarsi un primo premio a 163,5 milioni di euro, dato che fra luglio 2015 e ottobre 2016 il jackpot era aumentato di valore per ben 15 mesi consecutivi.

Anche se martedì il jackpot non è stato vinto, un giocatore ci è andato molto vicino indovinando cinque dei sei numeri estratti, vincendo 162.039 €. Festeggia anche l’unico giocatore che indovinando quattro numeri principali più il SuperStar ha vinto 34.230 €.

Altri 344.824 giocatori si sono aggiudicati vari premi, che vanno dai  5 € per chi ha indovinato il SuperStar ai 2.632 € per chi ha indovinato tre numeri principali più il SuperStar. Non solo: 11.870 giocatori si sono visti assegnare altrettante vincite immediate da 25 € al momento dell’acquisto in ricevitoria. Per un elenco completo dei premi e altre informazioni su questa estrazione si veda l’apposita pagina dei risultati del SuperEnalotto.

Non c’è alcun dubbio che se qualcuno vincesse il jackpot questo sabato la sua vita prenderebbe una svolta interessante, e se vuoi provare a diventare il secondo vincitore del primo premio del SuperEnalotto nel 2017 non devi far altro che giocare i tuoi numeri online o presso un punto vendita autorizzato in Italia.

9 luglio 2017

Tutte le News