Rendere nota la propria vincita al SuperEnalotto

Dopo aver vinto un ricco premio al SuperEnalotto, dovrai decidere se rimanere anonimo o uscire allo scoperto rendendo nota la tua vincita. Ecco le varie opzioni che possono scegliere i vincitori del SuperEnalotto:

Rivelare la propria identità

Rivelare la propria identità

Molti vincitori della lotteria che escono allo scoperto lo fanno perché cercare di tenere nascosta una grossa vincita a parenti e amici può rivelarsi troppo difficile. Più sono le persone a cui riveli che hai vinto, maggiori sono le possibilità che la notizia diventi di pubblico dominio. Christine Weir, che vinse 185 milioni di dollari all’EuroMillions, dichiarò in conferenza stampa che lei e suo marito avrebbero preferito rimanere anonimi, ma “non avremmo potuto goderci questa esperienza se avessimo iniziato a mentire ai nostri cari”.

Remain Anonymous

Rimanere anonimi

La maggioranza dei vincitori del SuperEnalotto non annunciano pubblicamente la propria vincita e non rivelano alla stampa alcuna informazione personale. Con ciò evitano senz’altro attenzioni indesiderate, sia da parte dei giornalisti che di altre persone conosciute o meno che vogliono dei soldi.

Rivelare qualche informazione

Rivelare qualche informazione

Alcuni vincitori permettono all’ufficio stampa dell’agenzia di rendere pubbliche soltanto alcune informazioni personali, senza rendere noto nome e cognome. I vincitori del VinciCasa tendono ad utilizzare pseudonimi per rivelare qualche informazione su come utilizzeranno la propria vincita.

Nel novembre del 2017 un giocatore di Jesi (Ancona) vinse il jackpot del VinciCasa da 500.000 €. Si presentò come “Mr. B&B” dato che aveva deciso di utilizzare la sua vincita per aprire un bed and breakfast. Mr. B&B ha detto solo a suo padre di aver vinto, ed ha annunciato pubblicamente i suoi progetti senza rivelare la propria identità.

Jackpot Alert
174 Milioni di Euro
venerdì 23 Febbraio 2018
Gioca Online
×