Distribuzione della raccolta del gioco

La raccolta del gioco del SuperEnalotto corrisponde a circa 27 miliardi di euro ogni anno. Ogni singola giocata del SuperEnalotto costa 1 €, valore che viene suddiviso fra il montepremi del gioco, le tasse, le ricevitorie e il concessionario.

Distribuzione della vendita dei biglietti

Distribuzione della vendita dei biglietti

Ecco come vengono suddivise le entrate provenienti dalla vendita dei biglietti:

Percentuale della vendita dei bigliettiBeneficiario
60%Montepremi
28,27%Agenzia delle entrate
8%Commissioni per i ricevitori
3,73%Costi operativi e margine di profitto per Sisal
Distribuzione del montepremi

Distribuzione del montepremi

I premi dell’estrazione principale del SuperEnalotto vengono calcolati a totalizzatore, ovvero dipendono dal numero di biglietti venduti e dal numero di giocate vincenti in ogni categoria di premio. Ogni categoria di premio riceve una percentuale prestabilita del montepremi, e questo importo viene suddiviso in parti uguali fra tutti coloro che hanno indovinato la stessa quantità di numeri.

Ecco come il montepremi viene suddiviso in ciascuna categoria:

Categoria di premioPercentuale del montepremi
6 punti
6 punti
17,4%
5 punti + Jolly
5 punti + Jolly
13%
5 punti
5 punti
4,2%
4 punti
4 punti
4,2%
3 punti
3 punti
12,8%
2 punti
2 punti
40%
Vincite immediate
8,4%

Scopri ulteriori informazioni sui Premi del SuperEnalotto.

A differenza delle categorie di premio principali, il valore delle vincite immediate è fisso. Con una giocata ogni 500 che si aggiudica una vincita immediata da 25 €, il concessionario del SuperEnalotto sa di dover allocare l’8,4% del montepremi a questa tipologia di premio. Visita la pagina dedicata alle Vincite immediate per saperne di più.

Entrate del SuperStar

Entrate del SuperStar

Ad un costo aggiuntivo di 50 centesimi è possibile giocare il numero SuperStar, che permette di vincere vari premi se si indovina il numero SuperStar estratto. La distribuzione delle entrate per i fondi provenienti dalla raccolta del gioco del SuperStar è la stessa dell’estrazione principale del SuperEnalotto, con gli introiti che vengono suddivisi fra il montepremi, le tasse, le ricevitorie e il concessionario.

I premi del SuperStar sono però prefissati oppure multipli dei premi principali del Superenalotto, e il valore complessivo delle vincite può variare da quello proveniente dalla vendita dei biglietti. Se il totale dei premi distribuiti è meno del 60%, il denaro in eccesso va a finire in un fondo di riserva che servirà a finanziare i premi vinti in future estrazioni in cui il totale delle vincite assegnate eccede il 60%.

In circostanze eccezionali, se il valore dei premi vinti con un'estrazione del SuperStar eccede sia il montepremi che il fondo di riserva, il regolamento ufficiale prevede che il montepremi del SuperStar venga redistribuito secondo quanto segue:

Categoria di premioPremio
5 + SuperStar
5 punti + SuperStar
premio dei 5 punti + 2,9% del montepremi del SuperStar
4 + SuperStar
4 punti + SuperStar
premio dei 4 punti + 11,6% del montepremi del SuperStar
3 + SuperStar
3 punti + SuperStar
premio dei 3 punti + 35,4% del montepremi del SuperStar
2 + SuperStar
2 punti + SuperStar
premio dei 2 punti + 21,4% del montepremi del SuperStar
1 + SuperStar
1 punti + SuperStar
13,7% del montepremi del SuperStar
0 + SuperStar
0 punti + SuperStar
15% del montepremi del SuperStar
Beneficenza

Beneficenza

Anche se non esiste una percentuale prefissata delle entrate provenienti dalla vendita dei biglietti del SuperEnalotto da destinare alla beneficenza, il concessionario del gioco (Sisal) sostiene varie iniziative in tutta Italia nel campo dell’educazione, dello sport, dell’arte, della cultura e della scienza.

Nel 2016 Sisal ha donato 6,8 milioni di euro in beneficenza (ovvero il 3,9% del proprio profitto netto), incluse donazioni a organizzazioni benefiche e sponsorizzazioni.

Per saperne di più su come i giocatori del SuperEnalotto finanziano iniziative benefiche visita la pagina dedicata alla Beneficenza.

Cambiamenti storici

Cambiamenti storici

Originariamente soltanto il 34,65% della racconta veniva riservato al montepremi. In seguito ai cambiamenti al SuperEnalotto introdotti sabato 30 gennaio 2016, il totale destinato al montepremi è stato aumentato al 60%, e il costo di una singola giocata aumentò da 50 centesimi a 1 €. Queste modifiche erano state introdotte per aumentare il valore dei premi assegnati e per creare dei jackpot di valore sempre più alto.

Jackpot Alert
160 Milioni di Euro
martedì 20 Febbraio 2018
Gioca Online
×